Lunetta .:. antica locanda | Lezioni di cucina

Lingua

Lingua

B&B di charme

Lezioni di cucina

Lezioni di cucina

La cucina sarda è alquanto variegata e principalmente caratterizzata dal suo status di isola e dalla sua cultura agropastorale, arricchita nei secoli da contaminazioni, contatti e commerci con altri popoli. Varia e semplice allo stesso tempo spazia dalle carni arrosto, alla tradizione del pane, pecorini, vini, piatti di mare e di terra, selvaggina ed erbe selvatiche. è considerata parte importante della dieta mediterranea dichiarata patrimonio dell’umanità nel 2010 dall’UNESCO.

La nostra idea di corso di cucina non è solo una lezione, è un’esperienza completa sulla cultura del cibo in Sardegna. Un modo divertente per scoprire e godere del territorio attraverso la cucina. Il nostro cuoco vi intratterrà sui prodotti locali e su come farli “alla sarda”.

Non solo cucinerete con le vostre mani ma imparerete anche a presentare le portate in modo gradevole, ad arricchire di gusto con semplici ingredienti e ad abbinare i vini al cibo.
I prodotti che useremo, come l’olio d’oliva nostrano, il vino o le carni allevate in zona sono prodotti biologici e accuratamente selezionati. Alla fine della lezione potrete gustarvi il pranzo o la cena che avete preparato durante l’esperienza di cucina.

Fare la pasta in casa è storia vecchia: dalla sfoglia tirata a lungo con il mattarello si sono sempre fatti tagliatelle, spaghetti, ravioli, culurgiones e malloreddus.

Ai confini con la regione montuosa della Barbagia si trova il nostro territorio (Sarcidano e Marmilla) considerati storicamente il granaio dell'impero romano. Questo territorio è sia cuore che teatro del nostro corso di pasta fatta in casa, così ricco di tradizioni, ricette e strumenti antichi usati sapientemente dai nostri antenati.

In questa lezione imparerete tutto ciò che vi serve sapere sullo stile alla sarda e in generale sulla pasta. Vi insegneremo tutti i segreti e i trucchi per imparare a fare sia i tipi di pasta piatta che quella ripiena partendo dall'impasto sino a dare forma a spaghetti, tagliatelle e ravioli per finire con metodi creativi e gustosi con i quali preparare anche varianti di pasta colorata.
Ci concentreremo anche sui classici tipi di pasta sarda come i malloreddus, fatti schiacciando e arricciando un pezzo di pasta sul fondo di un antico setaccio di legno, e cimenterete voi stessi attrottoxendi freuha cioè facendo la fregola mescolando semola e acqua in una conca di terracotta; imparerete letteralmente a cucire con le vostre mani i culurgiones ogliastrini un particolare tipo di pasta ripiena, e le famose sebadas (o seadas), il dessert sardo per eccellenza, (che ricorda la forma dei ravioli ma con un ripieno di formaggio fresco) fritti e serviti con guarnizione di miele.

  • La lezione include 4/6 ore di corso
  • aperitivi durante la lezione
  • il pranzo/cena include antipasti di salsiccia secca, formaggio e olive
  • tre piatti di pasta differenti preparati durante la lezione
  • un secondo di carne
  • sebadas preparate assime come dessert
  • vino, acqua, pane, frutta, formaggio, caffe e liquori inclusi
  • avrete le ricette preparate durante la lezione

Nei nostri corsi usiamo solo prodotti biologici fatti in casa. La maggior parte degli ingredienti provvengono da produttori locali.